Il turista fa da se……e chiama direttamente te !!!!!

Investire sul sito web di un hotel è diventato un dovere preciso. Ormai le persone si documentano con dovizia di particolari prima di programmare un viaggio o di effettuare una prenotazione e lo fanno su internet: sfogliano le recensioni, danno un’occhiata alle foto che i viaggiatori lasciano sui forum, leggono itinerari e consigli sui portali. E ovviamente studiano con cura il sito web dell’hotel. Ma lo studiano tutti veramente con cura?

In realtà il tempo trascorso su una pagina web è veramente minimo. L’utente medio arriva su un sito web, da una rapida occhiata e  decide entro 10 secondi se approfondire la navigazione o abbandonare. Questo è il tempo che abbiamo a disposizione per catturare l’attenzione dell’utente che arriva sul sito web dell’albergo.

Si lo so, è poco! Veramente troppo poco tempo, in cui entra in gioco anche il fattore velocità, considerando che il

40% degli utenti abbandonano un sito se impiegano più di 3/5 secondi a caricarsi

Se parliamo poi del contesto alberghi o viaggi in generale, ambito in cui le emozioni giocano un ruolo fondamentale, allora le cose si complicano ulteriormente. L’utente cerca di immaginarsi il luogo in cui dovrà andare in vacanza, ha delle aspettative sul suo soggiorno, vorrebbe essere rassicurato. Vorrebbe quindi arrivare sul sito dell’albergo e trovare tutte le indicazioni necessarie per dire: “sì, questo è il mio hotel”.

  • E’ importante individuare i targhet
  • Fare una buona headline
  • testi facile lettura
  • Sitemap facile ,elementi di chiarezza con una pagina (FAQ) domande frequenti
  • Metterein evidenza Vantaggi ,Offerte e 3 ragioni perchè sciegliere il Vostro HoteL

SI PUò FARE , CON CONOSCIENZA E SENSIBILITà GIUSTE

Share